La cagnolina Libera

Domenica 6 febbraio 2011 è giunto alla Clinica Veterinaria Modena Sud una cagnolina di taglia medio-piccola in palese stato di shock e con un’evidente frattura esposta della tibia.

Le persone che lo avevano portato hanno dichiarato di aver assistito all’incidente automobilistico di cui il cane era rimasto vittima. Dopo averlo visto prostrato a terra, lo hanno subito recuperato, caricato in macchina e portato immediatamente alla Clinica Veterinaria Modena Sud.

Il cane non aveva microchip e le sue cure sono subito state prese a carico dall’ABA. La cagnolina, in seguito battezzata Libera è stata sottoposta immediatamente alle terapie intensive di urgenza, ad analisi emocromocitometriche e ad uno studio radiografico per gli accertamenti diagnostici necessari in caso di investimento.

Il giorno seguente Libera è stata sottoposta ad intervento ortopedico di osteosintesi tibiale ed è rimasta nella degenza della Clinica Veterinaria per un lungo periodo, durante il quale è stato scongiurato il rischio di sepsi e si è instaurato un programma di recupero dell’uso dell’arto fratturato.

Contatti

Seguici sui social

logo Associazione Benessere Animale ABA