Tartaruga salvata dal morso di un cane

La storia di Mike

Qualche tempo fa abbiamo raccontato la storia di Mike sulla nostra pagina Facebook.
Mike è una tartaruga di Trachemys Scripta Scripta arrivata da noi dopo esser stata trovata ferita in un bosco in seguito all’attacco di un cane.
Il morso ha provocato grandi lacerazioni al carapace e a livello del ponte: quest’ultima lesione interessava nello specifico quella parte del guscio che unisce il carapace al piastrone ed era particolarmente grave da aver lasciato la sventurata tartaruga con il celoma esposto.

Mike soffriva molto per cui, per prima cosa, è stato stabilizzato e gli è stato somministrato un antidolorifico molto potente.

Chiusa la membrana celomatica, dopo un periodo di antibiotico e antinfiammatorio, necessari a scongiurare eventuali pericoli di infezione, è stata applicata sul dorso della tartaruga una resina polimerizzante a luce UV che le è servita per stabilizzare i frammenti del carapace.

Questa particolare resina proteggerà Mike dall’entrata di acqua all’interno del celoma, permettendo così alla nostra tartaruga di continuare ad immergersi in acqua senza problemi.

Mike ora sta bene ma le sue cure sono state possibili solo grazie alle vostre donazioni all’Associazione ABA.

Continuate a sostenerci, è sufficiente un piccolo contributo per aiutarci a preservare la salute dei nostri amici animali in difficoltà.

Contatti

Seguici sui social

logo Associazione Benessere Animale ABA